Martedì, 17 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Non si fermano aumenti della benzina
ENI AL RIALZO

Non si fermano
aumenti della benzina

Nuovi aumenti sulla rete italiana dei carburanti. Dopo i rialzi di ieri sui mercati internazionali, oggi Eni ha rivisto al rialzo i prezzi consigliati per benzina e diesel al servito di due centesimi al litro. 

Aumenti, secondo le rilevazioni di Quotidiano Energia, anche per Tamoil e Ip. Il prezzo medio praticato al servito della verde passa dall'1,625 euro di Eni all'1,640 di Q8 e Shell, con le no-logo a 1,481 euro. Per il diesel si passa dall'1,543 euro/litro di Eni all'1,561 di Tamoil (no-logo a 1,385). Il Gpl, infine, è tra 0,590 euro/litro di Esso a 0,628 di Shell (no-logo a 0,570). 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più condivisi
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook