Giovedì, 19 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Spread sotto 100 punti Prima volta dal 2010
ECONOMIA

Spread sotto 100 punti
Prima volta dal 2010

spread, Sicilia, Archivio, Cronaca

Lo spread tra Btp e Bund scende sotto la soglia psicologica dei 100 punti base, fino a 98,5 punti, per la prima volta da metà maggio del 2010. Il rendimento del titolo a 10 anni italiano è in calo al nuovo minimo storico dell'1,305%.

La Borsa di Milano è in rialzo, con l'indice Ftse Mib in progresso dello 0,15%, senza variazioni di passo del mercato dopo che lo spread Btp/Bund è sceso sotto i 100 punti. In testa al listino Gtech (+1,85%), Prysmian e Intesa (+1%), con Ferragamo (+0,89%) ed Enel (+0,65%). Fca e Banco Popolare cedono entrambe l'1,02%, Mediolanum lascia lo 0,95%. Mediaset già dello 0,79%. Ei Towers guadagna l'1,84%. Rai Way fa +3%.

Asia poco mossa - Le Borse asiatiche sono positive, con acquisti più decisi a Shanghai (+0,36%), mentre Tokyo chiude poco sopra la parità (+0,06%), dopo una buona settimana. L'avvio delle Borse europee è atteso poco mosso (-0,1% il future a marzo sull'Euro Stoxx 50) dopo un'ascesa ai massimi dal luglio 2007 negli ultimi giorni, con la schiarita sul debito greco e alcuni risultati societari sopra le attese.

Petrolio: sale a 48,96 dollari in scambi elettronici  - Prezzi del petrolio in rialzo negli scambi elettronici sulla piazza di New York. Il barile di Wti con consegna ad aprile ha guadagnato l'1,6% portandosi a 48,96 dollari. Le quotazioni salgono anche per il Brent: il greggio di riferimento europeo ha segnato sul mercato londinese un rialzo di oltre un dollaro, salendo a 61,14 dollari al barile. (ANSA)

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook