Lunedì, 08 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Aggredisce la moglie polacco in manette
MIRTO CROSIA

Aggredisce la moglie
polacco in manette

Ha più volte minacciato di morte la moglie, aggredendola in presenza di altre persone, e per questo è stato arrestato dai carabinieri. Protagonista della vicenda, accaduta nella frazione Mirto di Crosia, un muratore, J.R., 45 anni, polacco, accusato di maltrattamenti in famiglia.
    I militari sono intervenuti dopo essere stati allertati per una lite in famiglia. L'uomo, in passato, aveva più volte aggredito e minacciato di morte la consorte, 37 anni, anche lei romena.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook