Venerdì, 12 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Finanziaria pronta Ridotti i compensi a consiglieri comunali
REGIONE SICILIANA

Finanziaria pronta
Ridotti i compensi
a consiglieri comunali

crocetta, finanziaria, Sicilia, Archivio

Tagli ai compensi dei consiglieri comunali, prepensionamenti di regionali e dipendenti di enti e partecipate con fuoriuscite in un quinquennio, equiparazione del trattamento di quiescenza a quello dei dipendenti dello Stato.  Sono alcune norme contenute nella legge di stabilità che arriverà nel pomeriggio in giunta regionale. Per quanto riguarda i consiglieri comunali, dice il governatore Crocetta, "il compenso massimo previsto non potrà superare il 30% dell'indennità di un assessore e non, come qualcuno ha scritto, il 25% dell'indennità del sindaco perché sarebbe una cifra enorme". "Fare il consigliere non è una professione ma una attività di servizio pubblico che si deve basare in gran parte sulla passione politica e i gettoni devono servire a coprire le spese sostenute per questa attività e non possono corrispondere agli emolumenti di un assessore che lavora a tempo pieno", afferma Crocetta. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook