Giovedì, 07 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio No alla discarica ricorso al Tar
CELICO (CS)

No alla discarica
ricorso al Tar

Il Comitato Ambiente presilano, attraverso il suo avvocato Marcello nardi, appoggiato da varie assocaiizoni ambientaliste nazionali, ha depositato il ricorso al Tar per fermare anche per via amministrativa lo scempio di Celico". E' quanto si afferma in una nota diffusa dal Comitato Ambientale presilano che si batte per l achiusura della discarica di Celico. " Una discarica le cui criticità sono state ampiamente  palesate e il cui uso ha messo e mette a serio repentaglio la salute dei cittadini- si legge in una nota- dal 23 ottobre  è stata  dunque autorizzata al suo esercizio per i prossimi 12 anni, grazie all'allungamento del termine di 5 anni di validità dei rinnovi ad opera del decreto governativo soprannominato Sblocca Italia". Nel comunicato si citano una serie di presunte irregolarità riscontrate nell'esercizio della discarica, per poi concludere affermando che " questa discarica si deve chiudere. In un modo o nell'altro"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook