Mercoledì, 16 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
MADAGASCAR

13enne surfista francese
sbranato da uno squalo

squalo, surfista, Sicilia, Archivio, Cronaca

Si chiamava Elio Canestri, aveva solo 13 anni e, malgrado il nome italiano, era francese e un giovanissimo astro nascente del surf. Il piccolo e' morto sbranato da uno squalo che gli ha strappato braccia e gambe mentre stava giostrando sulle onde dell'isola della Reunion nell'Oceano Indiano vicino al Madagascar. L'attacco ha avuto luogo a Cap Homard, sulla costa occidentale dell'isola, un tratto di mare noto per gli attacchi degli squali. Il piccolo stava surfando con altre 6 appassionati quando e' improvvisamente scomparso alla vista dei compagni. Negli ultimi 4 anni nelle acque antistanti la Reunion ci sono stati 16 attacchi di squali di cui 7 fatali. (AGI) .
 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook