Venerdì, 24 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Comune 'tassa' Enel per 400 mila euro
SAN BASILE

Comune 'tassa' Enel
per 400 mila euro

enel, san basile, tasse, Sicilia, Archivio

Un nuovo flusso di risorse finanziarie rimpinguerà le casse del Comune di San Basile. L’amministrazione  incasserà più di 400 mila euro derivanti da un recupero delle imposte Ici e Imu per la centrale idroelettrica Coscile di proprietà di Enel green power.  I tributi accertati, che poggiano su una rendita catastale di circa 150 mila euro, verranno corrisposti all’ente locale dalla società proprietaria della centrale idroelettrica di contrada Cupone entro il mese di maggio, a sessanta giorni dall’accettazione della transazione.   L’accordo permetterà al municipio arbëresh di introitare 386 mila euro a titolo di maggiore Ici e oltre 20 mila euro di Imu, somme certe che danno la possibilità all’ente di programmare la spesa. Con la definizione dell’accordo, inoltre, il Comune incasserà più di 40 mila euro all’anno, somma che il sindaco Vincenzo Tamburi potrà accantonare per sostenere iniziative e creare servizi di interesse collettivo finalizzati a creare sviluppo per il territorio. Per la piccola comunità di San Basile, l’introito di 407 mila euro rappresenta una grande opportunità. «Le risorse che incamereremo con il recupero dell’Ici e dell’Imu – dichiara il primo cittadino- verranno utilizzate per realizzare alcune importanti opere pubbliche,  serviranno per alleggerire la pressione fiscale in favore dei cittadini meno abbienti, favoriranno la crescita dell’offerta culturale e turistica. Grazie a queste nuove entrate potremo anche programmare una serie di interventi nel settore dei servizi sociali per migliorare la qualità di vita della comunità e sostenere tutte quelle famiglie che vivono in difficoltà socio-economiche».  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook