Giovedì, 17 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
NEL MEDITERRANEO

Maxi sequestro di droga
Fermati sei trafficanti

 Maxi sequestro di stupefacente nelle acque del Mediterraneo e sei narcotrafficanti sottoposti a fermo di polizia. Un peschereccio libico e' stato fermato dalle unita' navali delle Fiamme Gialle a circa 27 miglia a sud di Pantelleria, con a bordo quasi sei tonnellate di droga.
  L'imbarcazione sospetta e' stata individuata dall'Atr del Comando operativo aeronavale di Pratica di Mare, in pattugliamento aereo nel Mediterraneo, fin quando e' stata raggiunta e abbordata da due pattugliatori veloci salpati dai porti di Cagliari e Lampedusa. Nei locali interni del peschereccio, in un doppio fondo realizzato nella sala macchine, e' stato scoperto l'ingente carico. I sei membri d'equipaggio, un tunisino e cinque libici, sono stati posti in stato di fermo. La complessa operazione e' stata condotta in collaborazione tra la Direzione centrale dei Servizi antidroga di Roma, il comando generale della Guardia di finanza ed il comando regionale Sicilia. (AGI) .

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook