Giovedì, 23 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Sindaco contro Parco Pollino e regione
SARACENA

Sindaco contro
Parco Pollino
e regione

mario albino gagliardi, novacco, parco pollino, regione, saracena, Sicilia, Archivio

 Si inasprisce la polemica tra il sindaco di Saracena, la regione e il parco del Pollino. Il sindaco Gagliardi va giù duro:” Ingannati da anni di promesse al vento, sia dalla Regione Calabria che dall’ente Parco Nazionale del Pollino, dimostratisi entrambi parolai, sordi ed incapaci di elettrificare il pianoro di Novacco e di collegarlo agevolmente a Campotenese ed quindi all’A3, avvieremo d’ora in avanti ogni azione necessaria a boicottare tutte le eventuali iniziative promosse dal Parco che dovessero coinvolgere i due pianori nel nostro territorio”.  Per protesta il sindaco Gagliardi  dallo scorso venerdì 14 agosto, ha chiuso il centro turistico comunale di Novacco contro quelli che ha definito intollerabili ritardi ed inaccettabile incapacità amministrativa, tanto del Parco quanto della Regione rispetto alle straordinarie potenzialità, per tutta la regione e non soltanto per Saracena o per il Pollino, di quel patrimonio montano e turistico, lasciato invece in uno stato di assurdo e paradossale isolamento. “ Adesso basta – dichiara il sindaco - dopo aver creduto ed investito ingenti risorse comunali ed extra bilancio, nella convinzione di poter trovare negli enti sovra comunali partner credibili ed affidabili per il rilancio strategico di un patrimonio montano di straordinario valore turistico, oggi non possiamo più mostrare pazienza rispetto alla latitanza di chi di fatto sgoverna i nostri territori, ipotecando definitivamente ogni ipotesi di sviluppo durevole”. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook