Mercoledì, 22 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Ecco tutte le decisioni della Corte D'Appello
CALCIOSCOMMESSE

Ecco tutte le decisioni
della Corte D'Appello

Nell'ambito dei processi di secondo grado al Calcioscommesse riguardanti il caso Catania, il caso Savona-Teramo e il restante filone 'Dirty soccer', la Corte federale d'Appello della Figc ha disposto o confermato le seguenti squalifiche.
- Caso Catania: Pablo Cosentino (ex ad Catania) 4 anni inibizione e 50 mila euro.
Piero Di Luzio (dirigente) 5 anni più preclusione e 50 mila euro.
Catania retrocessione in Lega Pro e 9 punti di penalizzazione.
- Caso Savona-Teramo: Giuliano Pesce (direttore sportivo) 3 anni e mezzo e 50 mila euro.
Davide Matteini (calciatore) 3 anni e mezzo e 60 mila euro.
Ercole Di Nicola (ex ds l'Aquila) 5 anni più preclusione e 100mila euro.
Marco Barghigiani (ex collaboratore Savona) 4 anni e 60 mila euro.
Marcello Di Giuseppe (ds Teramo) 4 anni e 100 mila euro.
Marco Cabeccia (ex Savona) prosciolto.
Enrico Ceniccola (ex collaboratore Savona) 6 mesi e 30mila euro.
Fabio Di Lauro (allenatore) 2 anni e mezzo e 40mila euro.
Ninni Corda (allenatore) 2 anni.
Luciano Campitelli (presidente Teramo) 3 anni e 100 mila euro.
Savona penalizzazione di 6 punti in Lega Pro e 30 mila euro.
Teramo penalizzazione di 6 punti in Lega Pro e 30 mila euro.
Aldo Dellepiane (presidente Savona) prosciolto. Luparense San Paolo prosciolta.
- Filone Dirty soccer: Claudio Arpaia (presidente Vigor Lamezia), 5 anni e mezzo e 80 mila euro.
Salvatore Astarita (calciatore Akragas) 2 anni 3 mesi e 25 mila euro.
Felice Bellini (consulente Vigor Lamezia), 5 anni e 50 mila euro.
Domenico Capitani (presidente Torres), 5 anni piu' preclusione e 80mila euro; William Carotenuto (calciatore San Severo) 3 anni 6 mesi e 60mila euro; Ninni Corda (tecnico SS Barletta Calcio), un anno e 30mila euro; Francesco Massimo Costantino (allenatore Torres) 3 mesi e 5mila euro; Savino Daleno (tesserato Citta' di Brindisi) 5anni piu' preclusione e 50mila euro; Fabio Di Lauro (allenatore), 4 anni 3 mesi e 70mila euro; Ercole Di Nicola (ds L'Aquila Calcio 1927), 4 anni 9 mesi e 80mila euro; Giorgio Flora (vice presidente Citta' di Brindisi) 4 anni e mezzo e 70mila euro; Fabrizio Maglia (ds Vigor Lamezia) 4 anni e mezzo e 80mila euro; Giuseppe Sampino (agente di calciatori), 4 anni e mezzo e 70mila euro; L'Aquila Calcio 1927 1 punto e 25mila euro; Torres retrocessa in Serie D e 15mila euro; Vigor Lamezia retrocessa in Serie D e 30mila euro. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook