Sabato, 15 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
BANDA LARGA

Digital divide, Montagnareale
primo comune in Sicilia

banda larga montagnareale, Sicilia, Archivio

MONTAGNAREALE (MESSINA),31 AGO - Montagnareale è il primo comune della Sicilia in cui viene superato il "digital divide" grazie all'attivazione del servizio Adsl da parte di Tim. Telecom Italia si è aggiudicata, infatti, il Bando del Ministero dello Sviluppo Economico per la concessione di un contributo pubblico relativo a un progetto d'investimento per la realizzazione di infrastrutture a banda larga in 136 comuni della Sicilia. Il progetto prevede un investimento complessivo di oltre 16 milioni di euro, di cui circa 10 di fondi pubblici e oltre 6 da parte di Telecom Italia. Da oggi a Montagnareale sono disponibili collegamenti con tecnologia broadband con velocità fino a 20 Mbit/s, accelerando in questo modo l'accesso ai servizi digitali innovativi rivolti a cittadini, imprese e istituzioni locali. Questa iniziativa ha infatti l'obiettivo di contribuire ad accrescere la competitività del sistema produttivo locale e l'efficienza delle pubbliche amministrazioni, anche attraverso l'utilizzo di soluzioni di cloud computing.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X