Lunedì, 20 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Sequestrati 3 depuratori e discariche abusive
NEL COSENTINO

Sequestrati 3 depuratori
e discariche abusive

La Guardia costiera ha sequestrato 3 depuratori e 11.000 metri quadri di terreni adibiti a discariche abusive. A Rossano il non corretto funzionamento degli impianti in località Seggio e Piragineti avrebbe causato il deturpamento di 2 torrenti mentre a Scala Coeli quello in località Ranieri era fermo ed i reflui erano sversati in un vallone. I responsabili sono stati denunciati. Le discariche erano a Corigliano, Rossano, Pietrapaola, Spezzano Albanese, Trebisacce, Amendolara, Cariati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook