Giovedì, 02 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Controlli carabinieri arresti e denunce
NEL COSENTINO

Controlli carabinieri
arresti e denunce

Tre arresti, una denuncia e una segnalazione. E’ il risultato dell’attività dei carabinieri di San Marco Argentano guidati dal cap. Sacco, durante alcuni servizi di controllo mirati. In particolare, i militari della Stazione di San Sosti, hanno arrestato un giovane del posto, M.F., incensurato di 18 anni e denunciato a piede libero una diciassettenne, ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Durante le perquisizioni personali e domiciliari eseguite nei loro confronti, sono stati rinvenuti circa 15 grammi di sostanza tipo marijuana nonché 16 semi di canapa indiana. Nell’ambito della stessa operazione è stato altresì segnalato all’autorità amministrativa competente un diciannovenne, nella cui disponibilità è stato rinvenuto un minimo quantitativo di sostanza dello stesso tipo per uso personale. Il giovane arrestato, dopo le formalità di rito, è stato rimesso in libertà in attesa della celebrazione dell’udienza di convalida davanti a magistrati del Tribunale di Castrovillari. I Carabinieri di Spezzano Albanese hanno arrestato Francesco Mazzei, 37enne originario di Rende, per aver violato le prescrizioni imposte nell’ambito della misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali, presso una locale comunità, alla quale era stato sottoposto dopo  una condanna per rapina, mentre i Carabinieri di Santa Sofia d’Epiro hanno condotto in carcere Gianfranco, Sulfaro 43enne del posto, condannato a  3 anni di reclusione per  bancarotta fraudolenta.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook