Mercoledì, 17 Ottobre 2018
MOTOGP

Rossi ricorre al Tas
contro la sanzione

Valentino Rossi non molla e rilancia. Il 'Dottore' ricorre contro la sanzione dei Commissari Fim il 25 settembre per il contatto con Marc Marquez nel Gp di Sepang. I patrocinatori del pilota della Yamaha - spiega una nota firmata dall'avv.Massimiliano Maestretti di Lugano - hanno depositato appello al Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna contro la decisione. La sanzione disposta dalla Direzione di gara era l'ultimo posto in griglia a Valencia, nel Gp che chiuderà la stagione 2015 del motomondiale, e tre punti di penalizzazione sulla licenza, per il gesto di reazione al tentativo di sorpasso di Marquez, con conseguente caduta e ritiro dello spagnolo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X