Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SVIZZERA

Deraglia un treno italiano, diversi feriti

ginevra, svizzera, treno deragliato, Sicilia, Archivio, Cronaca
treno in corsa

Nelle, prime concitate fasi dei soccorsi, Urs Wigger, portavoce della polizia di Lucerna, ha riferito che i soccorritori non riusciva ad entrare nel treno per capire se vi fossero delle persone ferite.

Secondo la polizia di Lucerna, citata dal sito di La Tribune de Geneve, diversi passeggeri sono rimasti feriti nel deragliamento, avvenuto all'uscita della stazione di Lucerna. Un vagone si è sdraiato sul fianco danneggiando delle infrastrutture ferroviarie

Il treno proveniente da Milano deragliato a Lucerna ha colpito un pilone e la stazione è rimasta senza corrente. Lo riferiscono media locali. Il traffico ferroviario sulla linea è interrotto almeno fino a stasera. Sono stati istituiti bus sostitutivi. Non sono note per ora le cause dell'incidente.

I passeggeri hanno dovuto pazientare per oltre un'ora nelle carrozze dopo l'incidente. In seguito decine di persone sono state evacuate con l'ausilio di una scala, scrive l'Agenzia di stampa svizzera Ats. A piegarsi su un fianco è stata la quarta carrozza del treno ed almeno un pilone per la linea di contatto si è inclinato provocando l'interruzione della corrente. Sul posto sono giunte la polizia, le squadre di soccorso e i pompieri.

Le Ferrovie svizzere hanno istituito un numero - 0800 722 233 - a disposizione delle persone che ritengono di aver parenti fra i passeggeri del treno proveniente da Milano e deragliato a Lucerna. Lo riferisce la Radiotelevisione svizzera sul proprio sito. Gli utenti, aggiunge Rsi, possono invece avere informazioni allo 0800 99 66 33.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook