Sabato, 16 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Forte scossa in Messico, magnitudo 7.1
TERREMOTO

Forte scossa in Messico, magnitudo 7.1

messico, sisma, terremoto, Sicilia, Archivio
Forte scossa in Messico, magnitudo 7.1

Panico a Città del Messico, dove il sisma di magnitudo preliminare 7.1 ha scosso violentemente palazzi e abitazioni. Secondo i testimoni ci sarebbero dei crolli. Molte persone sono fuggite in strada. Lo riferiscono i media locali. Nella capitale vivono oltre 20 milioni di persone.

Almeno quattro persone sono morte a Puebla dopo la scossa. Due donne sui 30 anni sono morte nel crollo di una parte della facciata di un edificio nel centro storico della città. A quanto si riferisce stavano camminando vicino alla cattedrale. Anche un uomo e una donna sono morti per il crollo di parti di edifici, uno dei quali ospita la Scuola normale dello Stato.

Il sindaco di Città del Messico ha detto che ci sono informazioni su persone intrappolate in edifici crollati dopo il terremoto.  Almeno 20 case o palazzi sono crollati o hanno subito danni di una certa importanza a Città del Messico a causa del terremoto che ha scosso oggi la capitale, secondo un primo bollettino diffuso dalle autorità municipali.
Il canale online dell’Excelsior, quotidiano della città, ha passato in rassegna i danni prodotti dalla scossa in zone come Colonia Jaurez, Colonia del Valle e La Condesa, confermando che anche l’aeroporto della capitale è stato raggiunto dal terremoto, per cui lo scalo aereo è stato chiuso.

Il terremoto di oggi a Città del Messico ha provocato una profonda crepa in una tribuna dello stadio "Azteca" della capitale, tra i più importanti dell’America Latina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook