Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Carabiniere uccide sorella, cognato e padre

pistola

Un carabiniere di 53 anni ha ucciso con colpi di pistola la sorella, il cognato e il padre. Poi ha rivolto l'arma contro se stesso e si è sparato. Il militare è ora in fin di vita. E' successo a Sava (Taranto), in via Giulio Cesare.

Caricamento commenti

Commenta la notizia