Venerdì, 19 Ottobre 2018
MACERATA

Ancora polemiche, il giorno dopo la manifestazione

macerata, manifestazione, Sicilia, Archivio, Cronaca
Autorizzata la manifestazione: "Sarà pacifica"

Il giorno dopo la manifestazione di Macerata contro il razzismo, proseguono le polemiche politiche dentro e fuori gli schieramenti. Il candidato premier di LeU Pietro Grasso parla di 'grande successo di compostezza e serietà' accusando il Pd di avere avuto un 'atteggiamento debole' e di avere 'abbandonato da tempo la politica di sinistra'.

Il sindaco Dem di Macerata, Romano Carancini, accusa: 'Manifestazione autoreferenziale, Loro ora andranno via, a me rimarranno i cocci'. E Piero Fassino assicura: 'Non ci sono piazze antifasciste divise, saremo tutti a Roma sabato 24 febbraio'. Il cinquestelle Di Maio chiede 'ai partiti di non speculare politicamente' su quanto avvenuto.
---.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X