Martedì, 18 Settembre 2018

Macron al Parlamento Ue, risposta non è democrazia autoritaria

In Europa "la risposta è l'autorità della democrazia non la democrazia autoritaria". Così il presidente francese Emmanuel Macron alla plenaria a Strasburgo dove ha messo in guardia contro il "fascino illiberale e gli egoismi nazionali. Dobbiamo edificare una nuova sovranità europea per dare una risposta chiara agli europei", ha aggiunto.

"Siamo in un momento in cui avvengono grandi trasformazioni. Il modello democratico in Europa è unico nel mondo", ha aggiunto.

 

 

 

 

"Dobbiamo sbloccare il dibattito tossico, avvelenato, sui migranti", ma anche "sulla riforma di Dublino e la ridistribuzione", ha detto ancora il presidente francese alla Plenaria a Strasburgo. "Una sorta di guerra civile europea viene a galla", ha avvertito Macron mettendo in guardia contro gli "egoismi nazionali". 

 

"L'Unione europea non è un club guidato dalla Francia e dalla Germania, ma un'unione a 28", ha commentato il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker il discorso del presidente francese Emmanuel Macron. L'elezione di Macron ha dato una "nuova speranza all'Europa", ha aggiunto Juncker, ricordando però al leader dell'Eliseo che "l'Europa è un insieme".

 

In precedenza, si è tenuto un bilaterale al Parlamento europeo tra il presidente dell'Eurocamera, Antonio Tajani, ed il presidente francese, Emmanuel Macron. Secondo quanto si apprende c'è stata "totale sintonia" tra i due. Al centro dell'incontro "molto cordiale" si è parlato del bilancio europeo, di difesa, della Siria, di migrazioni, del piano Marshall per l'Africa ma anche della situazione nei vari paesi europei compresa la situazione politica in Italia. Macron adesso parlerà alla Plenaria. 

(notizia in aggiornamento)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook