Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Pornhub, terremoto ai vertici dopo le accuse sui contenuti illeciti e video senza consenso
LA PIATTAFORMA

Pornhub, terremoto ai vertici dopo le accuse sui contenuti illeciti e video senza consenso

Bufera su Pornhub, uno dei maggiori siti pornografici al mondo. Travolto dalle accuse per aver permesso la pubblicazione di video di rapporti sessuali non consensuali e con minorenni, Pornhub perde anche la sua leadership. I due top manager della società che controlla il sito hanno infatti lasciato i loro incarichi. Si tratta dell’amministratore delegato Feras Antoon e del chief operating officer David Tassillo. Le uscite, riporta il Wall Street Journal, non sono legate alle accuse contro MindGeek per aver consentito la pubblicazione dei video. Oltre a Pornhub, MindGeek controlla RedTube e YouPorn. La società è stata oggetto di diverse azioni legali negli ultimi anni, di una delle ultime in California dove è stata accusata di aver disseminato pedopornografia e violato le leggi federali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook