Sabato, 16 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Ti impicco", minacce in una lettera inviata a Massimo Bossetti
CASO YARA

"Ti impicco", minacce
in una lettera inviata
a Massimo Bossetti

"Ti impicco", "la pagherai cara": sono frasi di una missiva anonima trovata in casa di Massimo Bossetti dagli investigatori che indagano sull'omicidio di Yara Gambirasio. La lettera, antecedente all'omicidio di Yara e che quindi non sarebbe collegata all'evento, è riportata in un'informativa delle forze dell'ordine che contiene una serie di indizi a carico di Bossetti raccolti durante l'inchiesta. Bossetti all'epoca sporse denuncia per le minacce contenute nella lettera. (ANSA)

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook