Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Donna muore per shock anafilattico dopo la puntura di un calabrone
ROMA

Donna muore per shock anafilattico dopo la puntura di un calabrone

Anagni, calabrone, morta, shock anafilattico, Sicilia, Cronaca
Agricoltore punto da cento vespe

La puntura di un calabrone è costata la vita, oggi, a una donna di Anagni (Frosinone) morta in seguito a uno shock anafilattico dopo essere stata portata d'urgenza dalla sua abitazione nell'ex ospedale della città, sprovvisto ormai di un pronto soccorso, che si trova invece nel polo ospedaliero di Frosinone-Alatri. Nonostante l'intervento del personale sanitario, la sessantenne è deceduta. "L'episodio odierno di Anagni che ha visto morire una donna per shock anafilattico - dichiara il presidente della V Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Pisana, Pasquale Ciacciarelli (Forza Italia) - dimostra che Anagni, e quindi l'area nord della provincia di Frosinone, ha bisogno di una struttura sanitaria e di un pronto soccorso in piena efficienza". Per Ciacciarelli "Ormai non siamo più di fronte a opportunità e ragionamenti politici - aggiunge -, ma stiamo parlando di una scelta di vita o di morte, e di fronte a questo bivio la politica e l'amministrazione regionale non possono che scegliere la vita".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook