Martedì, 11 Dicembre 2018
MONTE SAN SAVINO

Uccide il ladro dopo 38 furti. Ad Arezzo il fatto di cronaca diventa anche caso politico

«Aveva subito 38 furti, esasperato dormiva in ditta e si è trattato di legittima difesa dopo un tentativo di furto». Lo ha detto l’avvocato Alessandra Cheli, legale di Fredy Pacini, il gommista 57enne che la notte scorsa a Monte San Savino (Arezzo) ha sparato colpendo a una gamba e alla coscia un moldavo di 29 anni che era entrato con un complice nella sua officina, dopo aver spaccato una vetrata con una mazza, poi ritrovata dai carabinieri.

Il 29enne è morto nella fuga mentre un complice che probabilmente lo aspettava fuori è riuscito a scappare. Il legale ha mostrato anche il giornale che a marzo scorso aveva pubblicato
l'intervista nella quale Pacini raccontava di dormire da 4 anni in ditta a causa dei 38 furti, riusciti o tentati. Fredy Pacini è stato sentito e verso le dieci è rientrato a casa. Per ora è indagato per eccesso di legittima difesa.

Il fatto di cronaca è rapidamente diventato simbolo del dibattito politico legato alla sicurezza.

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha telefonato al commerciante per rappresentargli «la vicinanza delle istituzioni». Lo ha riferito l’avvocato Alessandra Cheli, uno dei legali che assiste il gommista. «Pacini non se l’è sentita di parlare con il ministro, perché è troppo scosso. Ha chiamato me perché lo ricontattassi. Salvini è stato sincero», ha detto l'avvocato.

"La difesa è sempre legittima", ha scritto  su Twitter Giorgia Meloni.

«La vita è sacra e oggi è morta una persona. È stata uccisa durante una violazione di domicilio
da un imprenditore che ha subìto furti ed è costretto a vivere nel suo capannone per difendere quello che ha creato con il proprio duro lavoro. Prima di giudicare mettiamoci nei panni di questo imprenditore. C'è un problema sicurezza in tutta la Toscana: lo diciamo da tempo. Ora servono delle risposte». Lo afferma il presidente del gruppo M5s in Consiglio regionale Giacomo Giannarelli.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X