Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
A MEDE

Pavia, batte la testa sul palo mentre gioca a calcio: grave un bimbo di 7 anni

Correva verso la porta per segnare il gol vittoria ma ha sbattuto la testa. Mentre stava giocando su un campo di calcetto a Mede (Pavia), in Lomellina, un bambino è finito rovinosamente con la fronte contro un palo in ferro di una porta di calcetto.

Così il piccolo di 7 anni ha perso i sensi: soccorso dai medici del 118, è stato trasportato in elicottero ad un ospedale di Milano. Le sue condizioni sono gravi. Sul posto i carabinieri di Pavia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook