Venerdì, 19 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
LA TRAGEDIA

Cade un cancello in un parco giochi in provincia di La Spezia, muore una bambina di 3 anni

Una bambina di tre anni è morta nel pomeriggio in un parco giochi di Lerici, comune dello Spezzino. L’incidente è accaduto sotto gli occhi del nonno, vicino al cancello di ingresso, che è caduto schiacciando la piccola. L’uomo, nell’inutile tentativo di proteggere la nipote, è rimasto ferito. Sul posto, nella frazione Pugliola, sono arrivati mezzi di soccorso, vigili del fuoco e i carabinieri di Lerici.

La bambina, secondo quanto riferiscono fonti sanitarie, ha riportato un gravissimo trauma cranico che ha provocato un arresto cardiocircolatorio.

Il personale sanitario del 118 Spezia ha praticato tutte le manovre necessarie per rianimare la piccola e allertato l’elicottero Drago da Genova con personale dedicato sanitario, anch’esso intervenuto sul luogo dell’evento, con l’obiettivo di trasportarla all’ospedale pediatrico Gaslini. Dopo una lunga rianimazione, la bambina, però, non si è ripresa ed è deceduta sul luogo dell’incidente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook