Domenica, 25 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
LA NAVE

Migranti, dopo il dissequestro la Sea Watch lascia il porto di Licata

La nave Sea Watch 3 ha mollato gli ormeggi e ha lasciato il porto di Licata. «Per oltre tre settimane - dice la Ong - il Mediterraneo centrale è rimasto senza nessuna nave civile di soccorso pronta a salvare le persone in fuga dalla Libia».

L’imbarcazione venne sequestrata dalla Procura di Agrigento dopo lo sbarco di 47 immigrati - soccorsi in acque libiche - a Lampedusa e poi era stata dirottata a Licata. Nei giorni scorsi è avvenuto il dissequestro. Il comandante, Arturo Centore, è indagato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook