Sabato, 03 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tragedia in un hotel di Firenze, fratelli trovati morti: fatale un mix di droga e alcol
L'IPOTESI

Tragedia in un hotel di Firenze, fratelli trovati morti: fatale un mix di droga e alcol

Due fratelli di 20 e 27 anni, belgi, in soggiorno a Firenze, sono stati trovati morti dal padre nella stanza dell'hotel del centro dove alloggiano. Secondo quanto ricostruito, i due giovani, figli di due madri diverse, dormivano in un'altra stanza rispetta a quella del genitore.

Questa mattina il padre, secondo quanto si apprende, avrebbe bussato alla camera dei giovani constatando che stavano dormendo. Poi nel pomeriggio lo stesso genitore, andando a cercarli di nuovo, li ha trovati morti e ha dato l'allarme. Squadra mobile e polizia scientifica, oltre agli accertamenti che stanno svolgendo, stanno sentendo i genitori.

Non ci sarebbero segni di violenza sui corpi dei due fratelli di origine belga trovati morti dal padre nel primo pomeriggio di oggi in un albergo di Firenze né segni di effrazione alla camera, all'interno della quale sono però state trovate dagli investigatori alcune scatole di potenti analgesici vuote, assieme ad alcune bottiglie di vino e tracce di stupefacenti. L'ipotesi più probabile, anche se bisognerà attendere gli esami tossicologici, è dunque che i due siano stati stroncati da un mix di alcol e droga.

Sul posto è intervenuta la polizia che ha ascoltato il padre dei due ragazzi, figli di due donne diverse, e la compagna di
quest'ultimo, che a differenza di quanto riferito in precedenza, non era la madre di nessuno dei due giovani. Sentite anche altre persone. Sul corpo dei ventenni è stata disposta l'autopsia.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook