Domenica, 29 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, bollettino del 17 novembre: in Sicilia 1698 casi e 39 morti con record di tamponi. Oltre 700 vittime in Italia
IL BOLLETTINO

Coronavirus, bollettino del 17 novembre: in Sicilia 1698 casi e 39 morti con record di tamponi. Oltre 700 vittime in Italia

Torna a salire il numero dei contagi in Sicilia. Sono 1.698 i nuovi positivi al Covid registrati oggi (oltre duecento in più rispetto a ieri) anche se aumentano in parallelo i tamponi, 10.774 (oltre 2 mila in più). Il bollettino giornaliero registra anche 39 nuovi decessi, mentre l’andamento dei ricoveri si mantiene stabile con un incremento di poche unità, 1.732 pazienti dei quali 227 in terapia intensiva.

I guariti sono 668. A incidere positivamente sull'aumento dei controlli è lo screening a tappeto con i tamponi rapidi, promosso dalla Regione con il sistema dei drive in. Nelle giornate di sabato, domenica e lunedì sono stati effettuati complessivamente oltre 71 mila test su altrettanti cittadini che volontariamente hanno aderito alla campagna: 1.900 i positivi asintomatici (pari al 2,65 per cento) individuati nella tre giorni.

Risale la curva dei contagi di Covid 19 in Italia dopo la contrazione di ieri legata al minor numero di tamponi eseguiti nel giorno festivo: i nuovo casi registrati nelle ultime 24 ore, secondo l’aggiornamento del ministero della Salute, sono 32.191 (ieri +27.354), per un totale dall’inizio dell’emergenza di 1.238.072.

I tamponi effettuati sono stati 208.458 (ieri 152.663), per un tasso positivi/tamponi pari a 15,4%. Elevato il numero delle vittime, 731 (il più alto dal 3 aprile, ieri erano state 504), per un totale di 46.464. Resta forte la pressione sulle strutture ospedaliere: nelle ultime 24 ore i pazienti ricoverati con sintomi sono diventati 33.074, con un incremento di 538 unità, quelli assistiti in terapia intensiva 3.492 (+120); in isolamento domiciliare ci sono 697.124 persone (15.568).

Gli attualmente positivi sono 733.810 (+16.026), i guariti 457.798 (+15.434). Il maggior numero di nuovi casi si è registrato ancora una volta in Lombardia (8.448), davanti a Veneto (3.124), Campania (3.019), Piemonte (2.606) e Lazio (2.538).

Il maggior numero di vittime si è registrato in Lombardia (202), Veneto (100), Piemonte (73), Lazio (59) e Toscana (52). Seguono Emilia Romagna (48), Sicilia (39), Puglia (36), Liguria (20), Campania (19), Abruzzo (13), Umbria (13), Trentino Alto Adige (12), Sardegna (12), Marche (11), Friuli Venezia Giulia (10), Calabria (7), Valle d’Aosta (4), Molise (1). La sola regione in cui non si è registrato alcun decesso è la Basilicata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook