Lunedì, 04 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Badante coraggiosa salva centenaria chiusa in casa tra le fiamme
A VERCELLI

Badante coraggiosa salva centenaria chiusa in casa tra le fiamme

La badante, una georgiana di 63 anni, con grande prontezza ha portato l’anziana all’esterno della casa prima che le fiamme l’avvolgessero completamente.

E’ stata la badante a soccorrere la donna centenaria di cui si occupa e rimasta gravemente ustionata nell’incendio che questa mattina si è scatenato a Scopa, piccolo centro della Valsesia in provincia di Vercelli. L’anziana donna è ricoverata al Cto di Torino in prognosi riservata, ha riportato ustioni su quasi il 50 per cento del corpo. A quanto hanno ricostruito i vigili del fuoco, la badante, una georgiana di 63 anni, con grande prontezza ha portato l’anziana all’esterno della casa prima che le fiamme l’avvolgessero completamente. Le due donne, che si trovavano al piano terra, sono state poi aiutate dai vicini e dai primi soccorritori arrivati sul posto.

La badante è rimasta a sua volta ferita, con ustioni lievi e un’intossicazione da fumo. I soccorritori l’hanno trasportata all’ospedale di Biella: le sue condizioni non sono preoccupanti. L’abitazione dove vivevano le due donne è andata completamente distrutta e almeno altre due case vicine, seconde case dove per fortuna al momento dell’incendio non c'era nessuno, hanno riportato gravi danni. Le operazioni dei vigili del fuoco e dei carabinieri sono proseguite a lungo. Ancora non chiare le cause che hanno determinato l’esplosione e l’incendio: le indagini sono in corso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook