Giovedì, 21 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pedofilia: il Papa accetta la richiesta dell'Ordine Francescano di laicizzare frate maltese
ABUSI SU MINORI

Pedofilia: il Papa accetta la richiesta dell'Ordine Francescano di laicizzare frate maltese

Condannato a tre anni di prigione, Bellizzi era il parroco della località di Burmarrad e fra il 2010 ed il 2013 abusò ripetutamente della sua vittima in occasione di ritiri spirituali per la gioventù organizzati nel convento dell’Ordine

Papa Francesco ha accettato la richiesta dell’Ordine Francescano di cancellare lo stato sacerdotale del frate maltese Donald Bellizzi, attualmente detenuto dopo essere stato riconosciuto colpevole di abusi sessuali su un ragazzo che all’epoca dei fatti aveva 14 anni.

Condannato a tre anni di prigione, Bellizzi era il parroco della località di Burmarrad e fra il 2010 ed il 2013 abusò ripetutamente della sua vittima in occasione di ritiri spirituali per la gioventù organizzati nel convento dell’Ordine. Secondo quanto riportato dal Malta Independent, la Commissione di Salvaguardia della Curia ha reso noto che la richiesta presentata dall’Ordine Francescano è stata accetta dal Pontefice il 3 dicembre scorso e che il decreto è stato consegnato a Bellizzi il 22 dicembre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook