Sabato, 27 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Arrestato per droga a Scampia Salvatore Abruzzese, da 13enne recitò in "Gomorra" di Garrone
NAPOLI

Arrestato per droga a Scampia Salvatore Abruzzese, da 13enne recitò in "Gomorra" di Garrone

Sicilia, Cronaca
Salvatore Abbruzzese

Era incensurato e anche insospettabile come pusher, dato che una sua parte da ragazzino nel 2008 in "Gomorra", il film di Matteo Garrone, come Totò, gli aveva aperto una carriera da attore. Ma i carabinieri a Scampia lo hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti. Salvatore Abruzzese, 26 anni, è stato notato dai militari dell’Arma appostati nella zona delle "Case dei Puffi", edilizia popolare all’interno della quale ci sono diverse piazze di spaccio. Il 26enne ha ceduto 2 dosi di droga ad altrettanti "clienti". I carabinieri sono intervenuti e li hanno bloccati. Scattata la perquisizione, sono state rinvenute e sequestrate dosi di cobret, eroina e cocaina. Ora è in carcere in attesa di giudizio.

In un’altra zona della città arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Emanuele Saulino, 21enne già noto alle forze dell’ordine. Il ragazzo era sottoposto agli arresti domiciliari per rapina e i carabinieri hanno deciso di controllarlo. Hanno sentito alcuni rumori provenire dal piano soppalcato, si sono avvicinati per vedere cosa stesse accadendo. Era Saulino, impegnato a disfarsi nel water di 61 dosi di cocaina e 11 di cocaina. Ora anche lui è carcere in attesa di giudizio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook