Giovedì, 22 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Autocertificazione aprile 2021 zona rossa o arancione: scarica il modulo PDF editabile da stampare
CORONAVIRUS

Autocertificazione aprile 2021 zona rossa o arancione: scarica il modulo PDF editabile da stampare

Autocertificazione aprile 2021 zona rossa o arancione: l'autocertificazione (o Autodichiarazione, modulo per gli spostamenti) servirà per l'intero il mese di aprile 2021 in zona rossa e arancione. Con il nuovo decreto Covid, infatti, l'Italia è torna ad essere zona rossa e arancione per buona parte del territorio dal 6 al 30 aprile: e con la nuova serrata torna anche il modulo di autocertificazione per il mese di aprile 2021 (qui sotto il modulo pdf online editabile o da scaricare), necessaria per gli spostamenti e le visite ai congiunti in fascia rossa e arancione.

CLICCA QUI SOPRA PER SCARICARE IL MODULO DA STAMPARE

 

Disposizioni in vigore dal 6 al 30 aprile 2021

Dal 6 al 30 aprile 2021, in tutte le zone gialle si applicano le disposizioni previste per le zone arancioni (articolo 1, comma 1, del decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30, e art. 1, comma 2, del decreto-legge 1 aprile 2021, n. 44).

In base a tali disposizioni e alle ordinanze del Ministro della Salute, da martedì 6 aprile, si applicano le misure previste:

  • per la zona arancione alle regioni Abruzzo, Basilicata, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Sardegna, Sicilia, Umbria e Veneto e alle Province autonome di Bolzano e Trento;
  • per la zona rossa alle regioni Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Puglia, Toscana e Valle d'Aosta.

Quando serve l'autocertificazione

In zona rossa l’autocertificazione è sempre richiesta. Sono vietati tutti gli spostamenti anche all’interno del proprio Comune, se non in caso di necessità, per esigenze di lavoro e salute. Resta in vigore il coprifuoco tra le 22 e le 5, su tutto il territorio nazionale con la possibilità di sposarsi in questo orario solo con l’autocertificazione per motivi di necessità, di salute o di lavoro.

Nella zona arancione gli spostamenti consentiti solo dentro il Comune, dalle 5 alle 22. Chi vive in un Comune fino a 5mila abitanti può spostarsi entro i 30 km dal confine (anche in un’altra regione), con il divieto di recarsi in capoluoghi di provincia. Sempre nel comune consentite visite ad amici e parenti, una volta al giorno in massimo 2 persone (esclusi under 14). Negozi aperti (centri commerciali chiusi nei festivi e prefestivi).

Per spostarsi oltre questi limiti imposti dalla zona arancione, bisogna avere comprovati motivi di salute o lavoro e dunque è necessaria l’autocertificazione.

Come compilare il modulo dell'autocertificazione

  • Riempire tutti gli spazi sull’identità della persona che effettua lo spostamento
  • Compilare l'indirizzo da cui è cominciato lo spostamento e quello di destinazione
  • Riempire tutti gli spazi barrando la casella che indica la "situazione di necessità"
  • Nello spazio - altri motivi ammessi dalle vigenti normative ovvero dai predetti decreti, ordinanze e altri provvedimenti che definiscono le misure di prevenzione della diffusione del contagio - specificare di cosa si tratta

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook