Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Denunciata la donna che insulta tutti e non indossa la mascherina sul volo Milano-Ibiza
IL CASO

Denunciata la donna che insulta tutti e non indossa la mascherina sul volo Milano-Ibiza

Non ha voluto indossare la mascherina mentre viaggiava su un volo Ryanair partito dalla Spagna, da Ibiza, e diretto a Orio al Serio (Bergamo) e alle proteste dei viaggiatori ha reagito insultandoli. Sul volo è così scoppiato il caos, tra parolacce e insulti poi diventati reciproci: l’episodio risale a martedì scorso, ma alcuni video postati negli ultimi giorni sui social, e diventati virali, hanno acceso i riflettori sul fatto. La passeggera ha dato in escandescenze, insultando, tirando calci, alzando le mani contro una donna sua vicina di posto: veri e propri momenti di tensione con i passeggeri e lo stewart che hanno tentato, invano, di calmarla. Stanchi, i passeggeri hanno prima cercato di convincerla a tranquillizzarsi, poi si sono lasciati andare a loro volta a frasi piuttosto pesanti. La donna, di Bari, una volta atterrata a Orio al Serio, è stata denunciata dalla .

La donna poteva anche rischiare l’arresto e la richiesta di risarcimento danni per decine di migliaia di euro se il comandante avesse deciso di dirottare l'aereo per farla scendere. A bordo del Boeing 737 ha anche riferito di avere «un fratello giudice» a una signora alla quale aveva appena tirato i capelli, salvo poi aggiungere «e tu sei una p...». (Altri due passeggeri sarebbero intenzionati a denunciarla per lesioni, una terza persona si è riservata di deciderlo).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook