Venerdì, 21 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Verona, cede il tetto di una ghiacciaia e cadono in un dirupo: morti due bambini
VIGILI DEL FUOCO

Verona, cede il tetto di una ghiacciaia e cadono in un dirupo: morti due bambini

Due bambini, di 7 e 8 anni, sono morti nel pomeriggio e altri due sono rimasti feriti precipitando in un dirupo di alcuni metri. L’incidente è avvenuto lungo la provinciale 12 a Sant'Anna d’Alfaedo, nel Veronese. Sul posto i vigili del fuoco, il Suem e i carabinieri. L'allarme è stato lanciato intorno alle 16. Dalle prime indiscrezioni raccolte, i bambini stavano giocando sul tetto di una vecchia ghiacciaia, ceduto sotto il peso dei piccoli. Due di loro hanno perso la vita.

Sono stati portati all’ospedale di Verona i due bambini rimasti feriti. La zona dove è avvenuto l’incidente è quella delle malghe Preta: ce ne sono due, una di Sopra (a quota 1.527 metri) e l'altra di Sotto (a quota 1.482 metri) ma sono entrambe piuttosto vicine e si trovano vicino al Corno d’Aquilio (1.554 metri di quota). Di fatto proprio al confine tra il Veronese e il Trentino. Il dramma, dalle prime informazioni, sarebbe avvenuto in quella «di Sotto».

Il sindaco di Verona

«Una immensa tragedia e famiglie distrutte. La tremenda fatalità che ha tolto la vita ai due bambini di 8 anni è difficile da accettare». Così il sindaco di Verona, Federico Sboarina, sulla drammatica scomparsa dei due bambini veronesi morti oggi in Lessinia. «Al Corno d’Aquilio - ha spiegato - in un normale pomeriggio estivo, si è consumato il dolore più grande che si possa immaginare, la perdita di un figlio». «Ai genitori va tutta la mia vicinanza, il cordoglio dell’intera città e la disponibilità per ogni necessità. Nel giorno delle esequie verrà indetto il lutto cittadino per testimoniare la partecipazione di tutta la nostra comunità».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook