Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Genova, ragazza ubriaca ferisce alla gola il fidanzato con un coltello
POLIZIA

Genova, ragazza ubriaca ferisce alla gola il fidanzato con un coltello

Le forze dell'Ordine sono intervenute in un ristorante etnico a Sampierdarena per sedare una violenta lite. La ventiseienne è stata arrestata

Una ragazza di 26 anni è stata arrestata la scorsa notte per tentato omicidio. È successo a Genova, dove la polizia è intervenuta in un ristorante etnico a Sampierdarena all’interno del quale, durante una lite, la giovane aveva aggredito il fidanzato ferendolo alla gola e ai polsi con un coccio di bottiglia. Gli agenti hanno rintracciato la donna in via Buranello che, ubriaca, ha detto di aver litigato con l’uomo per motivi di gelosia e di aver agito per legittima difesa. Il partner, un 36enne tunisino, è stato soccorso dal 118 e trasportato in ospedale in codice giallo. La 26enne, in arresto, è stata trasferita nel carcere di Pontedecimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
I più condivisi
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook