Mercoledì, 28 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidenti sul lavoro, due morti nelle ultime ore. A Lucca operaio travolto da lastre di marmo
LA TRAGEDIA

Incidenti sul lavoro, due morti nelle ultime ore. A Lucca operaio travolto da lastre di marmo

Ancora una volta due incidenti provocano due morti. A Napoli un operaio in un cantiere della metro

Incidente mortale sul lavoro a Pietrasanta (Lucca) in un laboratorio di marmo. Secondo una ricostruzione un addetto, tra i 50 e i 60 anni di età, è rimasto travolto da due lastre di marmo in una ditta sulla via Aurelia. Sul posto l’automedica del 118. Intervenuti anche gli operatori della Prevenzione Igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro della Asl (Pisll), oltre alle forze dell’ordine per gli accertamenti del caso.

A Napoli operaio morto in cantiere metro

Quando sono stati attivati i soccorsi per Luigi Mancuso, 58 anni, napoletano, non c'era nulla da fare. E’ morto probabilmente per un caduta l’operaio della società Icm per conto di Metropolitana di Napoli che lavorava alla fermata 'Tribunalì della linea 1. Il lavoratore, secondo le prime ricostruzioni, è stato ritrovato nel fossato della banchina dei treni. L’uomo sarebbe poi deceduto in ospedale. La salma è stata sequestrata e la Procura ha aperto un’inchiesta. A denunciare l’accaduto Massimo Sannino, sindacalista della Filca Cisl Campania, il sindacato dei lavoratori edili.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook