Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Migranti, 129 migranti soccorsi nell’area di ricerca e soccorso maltese
MEDITERRANEO

Migranti, 129 migranti soccorsi nell’area di ricerca e soccorso maltese

Le tredici persone disperse, dopo essere state per ore alla deriva, sono state ritrovate vive

Salvataggi e sbarchi. Impegnata in mare con una serie di interventi la Sos Mediterranee. Sono 129 i migranti soccorsi da nave "Ocean Viking" che ha effettuato quattro salvataggi. L'ultimo la notte scorsa. Dopo i timori, le tredici persone disperse in un primo tempo dopo essere state per ore alla deriva nell'area di ricerca e soccorso maltese, sono state ritrovate vive sulla loro piccola imbarcazione. Un uomo era "in condizioni molto deboli, disteso sul ponte della barca di legno". Ha dovuto essere evacuato in barella.

"Ora ci stiamo prendendo cura dei migranti a bordo. La missione prosegue", aggiunge la Ong. Nelle fasi precedenti la "Ocean Viking" ha soccorso 58 migranti su una barca di legno in difficoltà nella zona Sar maltese. Secondo i primi racconti, era partita dalla Libia da due giorni. Ieri mattina sono state salvate 33 persone nelle acque internazionali al largo della Libia, comprese 8 donne e 13 bambini. Due giorni fa 25 migranti, tra cui 2 donne e 3 bambini, a 28 miglia dalle coste libiche. E due persone sono state evacuate dalla Guardia costiera italiana con quattro membri delle loro famiglie. Entrambi soffrivano di malattie croniche e avevano bisogno di cure mediche urgenti a terra.

Dei 129 salvati in quattro interventi, restano dunque a bordo 123 migranti. Il più piccolo ha meno di 30 giorni.  Intanto, mini sbarco di migranti a Lampedusa dove sono approdati 5 tunisini direttamente sul molo Favaloro. Il gruppo è stato soccorso dalla Guardia di finanza che ha sequestrato il barchino di 5 metri. Tutti sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola dove sono presenti 305 ospiti a fronte di una capienza massima di 250 persone. Per oggi, inoltre, previsto dalla prefettura di Agrigento il trasferimento di 18 dei migranti presenti nella struttura di accoglienza sulla nave quarantena Atlas.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook