Giovedì, 09 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Studentessa no green pass non esce dall'aula, lezione sospesa all'Università di Bologna
IL CASO

Studentessa no green pass non esce dall'aula, lezione sospesa all'Università di Bologna

Si è rifiutata di uscire dall'Aula ed è scoppiato il caos. Una studentessa di Filosofia dell’Università di Bologna si è presentata in aula senza avere il Green Pass, è stata inviata ad uscire, ma lei ha detto "no". E alla fine per questo motivo la lezione è stata annullata dalla docente, decisione che ha scatenato la rabbia degli altri studenti. In cinquanta sono stati costretti a tornare a casa e, secondo la denuncia della stessa studentessa, alcuni dei compagni l’hanno insultata fino a chiederle di rimborsare loro il biglietto del treno usato per raggiungere la facoltà. Silvia – così la studentessa No Green Pass si è presentata in piazza – ha raccontato la sua versione dei fatti, sottolineando il suo rifiuto per quella che definisce una “infame tessera verde” e uno “strumento di discriminazione” e anche la reazione dei compagni universitari. Come è noto, il Green Pass è obbligatorio all’università per seguire le lezioni in presenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook