Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Paola, rinviato a maggio il processo al “tronista” Armando Incarnato
IL CASO

Paola, rinviato a maggio il processo al “tronista” Armando Incarnato

di
Imputato per essersi sottratto agli obblighi di assistenza inerenti alla responsabilità genitoriale, facendo mancare alla figlia minore i mezzi di sussistenza
paola, processo, tronista, Armando Incarnato, Sicilia, Cronaca
Armando Incarnato

Si è tenuta oggi l’udienza del processo che vedeva il noto Armando Incarnato, ospite fisso del programma televisivo “Uomini e Donne”, imputato per essersi sottratto agli obblighi di assistenza inerenti alla responsabilità genitoriale, facendo mancare alla figlia minore i mezzi di sussistenza e perché, al fine di commettere il predetto reato, eludeva l’esecuzione del provvedimento del giudice civile. La parte civile costituita, ex compagna dell’imputato e madre della figlia minore, è difesa dall’avvocata Rosangela Cassano del Foro di Paola. Nell’udienza, sono stati ascoltati i testi di parte civile ed è stato condotto l’esame dell’imputato Incarnato. Il giudice monocratico, dottoressa Cominato ha rinviato il processo al 24 maggio per l’udienza conclusiva e per la discussione del processo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook