Lunedì, 04 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Green pass necessario anche per il reddito di cittadinanza dall'1 febbraio
L'ASSEGNO A RISCHIO

Green pass necessario anche per il reddito di cittadinanza dall'1 febbraio

A rischio il reddito di cittadinanza per i percettori del beneficio senza green pass light? E' questa l'ipotesi, come riferisce il quotidiano ilMessaggero.it, analizzando il il "combinato disposto" tra la legge di Bilancio, che ha introdotto una serie di modifiche al sussidio (ad esempio è prevista la decadenza della prestazione di sostegno per chi non frequenta in presenza i centri per l’impiego) e il decreto legge del 7 gennaio scorso che ha inasprito le regole sul green pass, stabilendo che dal primo febbraio bisognerà essere in possesso del certificato verde base per accedere negli uffici pubblici. Proprio in conseguenza di questa combinazione, quindi, i percettori del reddito di cittadinanza senza il green pass light (che comunque si ottiene con il tampone) non potranno accedere ai centri per l’impiego per interviste e percorsi formativi e perderanno così l’assegno. Le persone interessate sarebbero circa 100mila.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook