Mercoledì, 30 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il premier Mario Draghi positivo al Covid: è asintomatico
CORONAVIRUS

Il premier Mario Draghi positivo al Covid: è asintomatico

Il Presidente del Consiglio non potrà essere presente in Angola e nella Repubblica del Congo
covid, governo, Mario Draghi, Sicilia, Cronaca
Mario Draghi

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, è risultato positivo al Covid 19, ma è asintomatico.

A rappresentare il Governo nelle missioni nella Repubblica dell’Angola e nella Repubblica del Congo, previste mercoledì 20 e giovedì 21 aprile, saranno i ministri Di Maio e Cingolani. E' quanto spiegano fonti di Palazzo Chigi.

Si trova nella sua abitazione di Città della Pieve (Perugia) il presidente Draghi risultato positivo al Covid. E’ quanto risulta all’Ansa. Draghi aveva raggiunto la casa di campagna nei giorni scorsi con la famiglia per trascorrere le festività pasquali.

Città della Pieve, il sindaco Risini: "Draghi rimarrà qui finché non si negativizzerà"

"Col presidente Draghi ci siamo fatti gli auguri pasquali via WhatsApp qualche giorno fa, è arrivato due o tre giorni fa, ci siamo un po' stupiti perché non lo abbiamo visto a messa per Pasqua, di solito viene sempre. Non sapevo della sua positività, nel pomeriggio chiederò lo stato di salute del premier: il sindaco è responsabile anche della salute dei cittadini, figuriamoci se non lo sono per il presidente del Consiglio". A parlare, a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, è Fausto Risini, sindaco di Città della Pieve, dove il premier Draghi vive quando non si trova a Roma e dove passerà la quarantena dovuta al contagio da Coronavirus. Il premier - ha infatti ricordato a Rai Radio1 Risini - "rimarrà qui a città della Pieve finché non si negativizzerà. So che non ha sintomi, mi auguro che si rimetta rapidamente perché la sua presenza a Roma è indispensabile in questo momento".

Pregliasco, per Draghi potrebbe essere Omicron3

«È probabile che Draghi abbia preso Omicron3, ora deve fare almeno 7 giorni di isolamento e gli consiglierei di prendere degli antinfiammatori due volte al giorno, anche se è asintomatico. Il vaccino è efficace sulle forme gravi mentre la copertura ha qualche riduzione nell’arco dei mesi tanto che neanche la guarigione garantisce protezione a vita». Così a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora - che ha diffuso il testo - Fabrizio Pregliasco, Direttore Sanitario dell’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano, rispondendo in merito alla positività asintomatica al Covid-19 del Presidente del Consiglio, Mario Draghi.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook