Venerdì, 03 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rapporti sessuali con clienti, chiuso centro massaggi a Milano
PROSTITUZIONE

Rapporti sessuali con clienti, chiuso centro massaggi a Milano

La polizia ha chiuso un centro massaggi a Milano dove le dipendenti avevano rapporti sessuali con clienti compiacenti.

La polizia ha chiuso un centro massaggi a Milano dove le dipendenti avevano rapporti sessuali con clienti compiacenti. Lo scorso giovedì, gli agenti del commissariato Porta Ticinese hanno effettuato un controllo nell’esercizio Bligny, e hanno sorpreso una massaggiatrice mentre era intenta a svolgere atti sessuali con un cliente all’interno di un box doccia. Un secondo cliente in sala d’attesa ha confermato l’attività illecita nel centro; i due uomini hanno riferito ai poliziotti di aver concordato il pagamento di 60 euro a fronte di una seduta di massaggi della durata di un’ora e comprensiva di rapporto sessuale. La titolare, una cittadina di 39 anni cinese, è stata denunciata per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook