Venerdì, 01 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ruby ter, il pm chiede 6 anni per Berlusconi e 5 per Karima: «Ragazze pagate per tacere»
IL PROCESSO

Ruby ter, il pm chiede 6 anni per Berlusconi e 5 per Karima: «Ragazze pagate per tacere»

Richieste di condanna anche per Maria Rosaria Rossi, senatrice ed ex fedelissima del Cavaliere e per il giornalista Carlo Rossella per il quale sono stati chiesti 2 anni

Il procuratore aggiunto di Milano Tiziana Siciliano e il pm Luca Gaglio hanno chiesto una condanna a 6 anni di reclusione per Silvio Berlusconi imputato per corruzione in atti giudiziari nel processo sul caso Ruby ter.

Si tratta in tutto di 28 richieste di condanna, comprese quelle di Silvio Berlusconi, Karima El Mahrouge e Maria Rosaria Rossi, senatrice ed ex fedelissima del Cavaliere, a 1 anno e 4 mesi per falsa testimonianza.

Accusa contestata anche al giornalista Carlo Rossella per il quale sono stati chiesti 2 anni. Chieste condanne fino a 5 anni per venti ragazze, ex ospiti delle serate di Arcore, il cui silenzio sarebbe stato comprato dall’ex premier.

Chiesti 6 anni e 6 mesi per Luca Risso. Da assolvere, per i pm, solo Luca Pedrini.

Procuratore e pm hanno, inoltre, chiesto la confisca di 5 milioni di euro a carico di Karima El Mahroug, imputata per corruzione in atti giudiziari e falsa testimonianza nel processo sul caso Ruby ter, come «prezzo del reato». Confisca da 3 milioni di euro, invece, è stata chiesta anche a carico di Luca Risso, ex compagno della giovane. La Procura di Milano ha chiesto ancora di confiscare una somma di oltre 10 milioni di euro, in particolare circa 10 milioni e 800mila euro, a Silvio Berlusconi come «prezzo della corruzione».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook