Venerdì, 07 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Don Marco Pozza "benedice" le nozze gay di Matano e Mannino. Pioggia di insulti sui social
IL CASO

Don Marco Pozza "benedice" le nozze gay di Matano e Mannino. Pioggia di insulti sui social

Aveva pubblicato su Facebook un post di congratulazioni per l’unione del giornalista Alberto Matano con Riccardo Mannino, ma ha ricevuto centinaia di insulti e critiche violente per aver "benedetto" un matrimonio gay. Protagonista del caso, come riporta il Corriere del Veneto, è don Marco Pozza, sacerdote del carcere Due Palazzi di Padova, volto ormai familiare in televisione. Nella pagina «Sulla strada di Emmaus» che Pozza gestisce aveva scritto «un grande abbraccio e una preghiera per il mio amico Alberto Matano nel giorno del loro matrimonio. Che la vita vi sorrida!».

Dopo le prime critiche, Pozza ha sostituito la parola matrimonio con unione civile. Ma tanto non è bastato per calmare il pubblico della rete. Il sacerdote si è armato di pazienza e ha provato a rispondere a tutti. «Non posso gioire della felicità di un amico? - ha spiegato - Gente siate umani: non basta andare in Chiesa per essere tali».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook