Giovedì, 18 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Abusi su giovani pazienti: Riesame conferma domiciliari per il medico
MILANO

Abusi su giovani pazienti: Riesame conferma domiciliari per il medico

Il tribunale del Riesame di Milano ha confermato gli arresti domiciliari per Marco D’Annunzio, l’infettivologo accusato di aver abusato di sei pazienti dell’ambulatorio Crh-Mts di viale di Jenner.

Il tribunale del Riesame di Milano ha confermato gli arresti domiciliari per Marco D’Annunzio, l’infettivologo accusato di aver abusato di sei pazienti dell’ambulatorio Crh-Mts di viale di Jenner. Il 43enne difeso dall’avvocato Andrea Soliani puntava alla modifica della misura cautelare disposta dal gip Giulio Fanales, su richiesta dell’aggiunto Letizia Mannella e del pm Alessia Menegazzo. Le indagini erano scattate partendo dalla denuncia di una delle vittime che ha raccontato delle violenze subite e del modus operandi del dirigente medico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook