Mercoledì, 30 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tragedia in Abruzzo, la motosega gli sfugge dalla mani e si taglia la gola. Muore un 53enne

Tragedia in Abruzzo, la motosega gli sfugge dalla mani e si taglia la gola. Muore un 53enne

Tragedia a San Giovanni Lipioni (100 residenti circa) in provincia di Chieti, dove un uomo è morto mentre lavorava in un terreno utilizzando una motosega. Claudio Donatone Grosso, 53 anni, odontotecnico vastese, avrebbe perso il controllo della motosega con la quale stava tagliando un albero. Per cause in corso di accertamento il mezzo gli sarebbe sfuggito di mano procurandogli un taglio profondo alla gola. Allertati i soccorsi, sul posto è arrivata anche l’eliambulanza del 118 ma per l’uomo, purtroppo, non c'è stato nulla da fare. Troppo gravi le ferite riportate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook