Lunedì, 30 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Migranti: Piantedosi, decongestionare porti di Sicilia e Calabria
L'INTERVISTA

Migranti: Piantedosi, decongestionare porti di Sicilia e Calabria

"La mia espressione 'carico residuo'? L’ho già detto, per me la parola carico significa responsabilità, se il problema era una parola vuol dire che tutto il resto andava bene". Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, ospite di "Piazza Pulita", La7. Sull'approdo delle navi ong lontano dal punto di arrivo ha chiarito: "Non abbiamo mai calcolato il chilometraggio, spero non succeda più, che non ci sia più l'esigenza, noi vogliamo fare in modo che si decongestioni l'approdo nei porti di Calabria e Sicilia. Come mai le ong praticano le loro operazioni di salvataggio solo in un tratto, corridoio Mediterraneo centrale?". Il ministro dell’Interno ha poi annunciato che "vogliamo avere l’ambizione di aiutare la Libia a svuotare i centri dei trafficanti anche con corridoi umanitari che abbiamo iniziato a fare".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook