Venerdì, 12 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Scimone e Sframeli riprendono "Nunzio"
TEATRO

Scimone e Sframeli
riprendono "Nunzio"

francesco sframeli, nunzio, spiro scimone, Sicilia, Cultura
Spiro Scimone e Francesco Sframeli con il loro celebre 'Nunzio' al Festival Teatro di Gioia ed Enrico Brignano ancora in tour tra Bari e Foligno con 'Tutto suo padre'; gli 'Assaggi di stagione' con Michele La Ginestra a Roma e Gianluca Guidi in 'Boeing Boeing' al Benevento Città Spettacolo; fino al best of di Philippe Decouflé con 'Panorama' TorinoDanza: sono alcuni degli appuntamenti teatrali in programma nei prossimi sette giorni.

CELANO (AQ) - Spiro Scimone e Francesco Sframeli portano sabato al 12/o Festival Nazionale Teatro di Gioia lo spettacolo cui devono la loro fama, 'Nunzio'. Vincitore nel '94 del Premio IDI Autori Nuovi, il testo racconta lo strano incontro fra due personaggi, Nunzio e Pino, il primo operaio in una fabbrica di prodotti chimici; il secondo killer di professione. Due cittadini del sud diseredato, ospiti mal tollerati di una metropoli del nord dove dividono un piccolo appartamento. Il 15 settembre.

BARI e FOLIGNO (PG) - Ultime due tappe per il tour estivo di Enrico Brignano in 'Tutto suo padré, esilarante one man show, con tanto di orchestra, corpo di ballo e coreografie di Bill Goodson, che sarà sabato all'Arena della Vittoria di Bari e mercoledì allo Stadio della Giostra della Quintana di Foligno.
Nato come omaggio alla famiglia del comico e, appunto, alla memoria del padre, lo spettacolo cuce insieme due ore di ricordi, canzoni, battute e spunti d'attualità, mettendo alla berlina pregi e difetti degli italiani, in una società in cui ormai giganteggia solo il fico, l'eroe. Il 15 e il 19 settembre.

ROMA - Cosa proporranno i cartelloni della prossima stagione? Il Teatro dé Servi ha pensato di raccontarlo al proprio pubblico questa sera direttamente in scena, con 'Assaggi di stagione', brillante carrellata di 'trailer' teatrali condotta da Michele La Ginestra. In tutto, dodici spettacoli compressi in pillole da pochi minuti, da 'Finche' vita non ci separi (ovvero W gli sposi)' di Gianni Clementi, che aprirà la stagione il 25 settembre, fino a 'C'eravamo troppo amatì che ad aprile vedrà protagonisti Michela Andreozzi e lo stesso La Ginestra. Il 13 settembre.

BENEVENTO - Anticipato dal premio della Camera di Commercio, atterra domani al 33/o Festival di Benevento Città Spettacolo 'Boeing Boeing', nuovo allestimento della commedia di Marc Camoletti, tornata in scena in Italia dopo quarant'anni con Gianluca Guidi protagonista e la regia di Mark Schneider.
Divenuta anche un film con Tony Curtis, Jerry Lewis e Thelma Ritter, la piece racconta di uno scapolo incallito, fidanzato con tre hostess di tre diverse compagnie aeree e per questo mai in città contemporaneamente. Il gioco si rompe però quando le tre vengono assegnate su rotte più veloci scombinando ogni 'tabella di marcia' dello scapolo impenitente. Con Gianluca Ramazzotti, Marjo Berasategui, Ela Weber e Barbara Snellenburg.
Il 14 e 15 settembre.

TORINO - "Ho sempre pensato alle mie creazioni come a un vinile a 33 giri, con una serie di canzoni che corrispondono ciascuna a un'epoca". E' il coreografo, ballerino, regista e mimo francese Philippe Decouflé ad aprire la nuova edizione del Festival Torinodanza 2012, proponendo in prima italiana alle Fonderie Limone di Moncalieri 'Panorama', 'best of' delle sue più celebri creazioni. Così, un costume si trasforma in scenografia, un film si dissolve in ombra, un attore diventa un ballerino: in 'Panorama', da 'Vague Cafe' 'a 'Sombreros', passando per 'Shazam!' e 'Decodex', si dipana il filo della cifra stilistica del grande coreografo, una scrittura originale dove la danza civetta con l'ironia e la poesia. Fino al 14 settembre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook