Domenica, 23 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura I "viaggi intimi" di Cesare Cremonini
AL VIA IL TOUR

I "viaggi intimi"
di Cesare Cremonini

Quello che sta capitando "è come nascere ancora, ci rivedremo presto, voglio fare un disco subito, perché mi state dando tantissimo e voglio che questo rimanga alla pari, non voglio approfittarmene". 

E' la promessa che ha fatto Cesare Cremonini alla fine delle oltre due ore di musica, rette con grande energia e padronanza del palco, in un Centrale Live di Roma pieno e con un pubblico partecipe che ha risposto con affetto e entusiasmo nella prima data ufficiale (dopo la data zero, cioè l'anteprima, di Livorno) del suo tour estivo, Cesare Cremonini Live 2013. 

Con una scaletta di 25 canzoni, il cantautore bolognese ha esplorato la sua carriera iniziata nemmeno ventenne e già di quasi 15 anni, da Squerez con i Lunapop, a La teoria dei colori, l'album uscito un anno e mezzo fa che ha unito il successo di critica e di pubblico, per cui ha ottenuto il disco di platino. Un viaggio musicale, quello di ieri sera, aperto da Il comico (Sai che risate), e proseguito tra brani come Dicono di me, PadreMadre, preceduta da una dedica ai genitori, Le tue parole fanno male, Figlio di un re. 

L'atmosfera si è fatta più intima quando Cremonini ha lasciato il palco principale per andare su uno più piccolo, in mezzo al pubblico, dove da solo, con grande autorevolezza, al piano (strumento che suona da quando aveva sei anni), ha eseguito Due stelle nel cielo, Vieni a vedere perché, Vorrei, Tante belle cose, Niente di più, accompagnato dal canto corale del pubblico. Sonorità più rock per il ritorno sul palco grande in una trascinante versione di Mondo, per passare, fra le altre, a Una come te, il primo grande successo con i Lunapop 50 special, il nuovo singolo I love you, fino a Un giorno migliore. Con lui sul palco Nicola 'Ballo ' Balestri (basso), amico da una vita e compagno d'avventura nei Lunapop; Andrea Morelli (chitarra acustica ed elettrica); Alessandro De Crescenzo (chitarra acustica ed elettrica); Giovanni Boscariol (pianoforte e tastiere); Michele Guidi 'Mecco ' (organo e tastiere); Elio Rivagli (batteria); Eduardo Javier Maffei (fiati e cori); Chris Costa (cori, chitarra acustica, elettronica); Roberta Montanari (cori). Il tour proseguirà a Cattolica (20 luglio), all'Arena di Verona, già sold out (22 luglio) e al Teatro Antico di Taormina (29 luglio), ultima tappa, dove Cremonini si esibirà da solo, chitarra, piano e voce.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook