Giovedì, 09 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Piero Angela e la scienza dell'amore a Superquark+ su RaiPlay
DAL 21 OTTOBRE

Piero Angela e la scienza dell'amore a Superquark+ su RaiPlay

Ad impreziosire ogni puntata 10 brevi cartoni animati di Bruno Bozzetto che affrontano la sessualità con rigore scientifico, ma anche con la consueta ironia

Dall'attrazione all’innamoramento, dalla scelta del partner alla salute del buon sesso, passando per il rapporto di coppia, la gelosia e il tradimento, per finire con quello che appare essere uno dei grandi problemi della nostra società, la mancanza dei figli.

Dal 21 ottobre saranno disponibili in esclusiva su RaiPlay 10 nuove puntate di Superquark+ tutte dedicate all’amore dal punto di vista della scienza, per tentare di capire cosa succede agli esseri umani quando stabiliscono relazioni amorose.

Il programma, realizzato appositamente per la piattaforma e pensato per un pubblico sempre più digitale, ha Piero Angela come “padrone di casa” che guida lo spettatore nel  tema di ogni puntata. Ad accompagnarlo i servizi degli autori di Superquark, le interviste agli esperti e gli interventi dei cinque giovani ricercatori-divulgatori che sono stati protagonisti anche della prima stagione. Ad impreziosire ogni puntata 10 brevi cartoni animati di Bruno Bozzetto che affrontano la sessualità con rigore scientifico, ma anche con la consueta ironia.

 

 

Titoli e Sinossi delle 10 puntate

 

1. L’attrazione

Cosa fa scattare quella strana scintilla per cui una certa persona ci colpisce e non un’altra? Cosa fa crescere in noi il desiderio di conoscerla meglio e di stare con lei? Questione di chimica, ma non solo. Ecco cosa dicono studi e ricerche.

2. L’innamoramento

Cosa succede nel cervello quando ci si innamora? Esiste davvero il colpo di fulmine? A cosa serve un bacio? Tutte le risposte della scienza su quella “dolce trappola della natura” che è l’innamoramento.

3. La scelta del partner

È una delle decisioni più importanti che prendiamo nella nostra vita. Geneticamente siamo predisposti a scegliere le migliori opportunità di propagare e trasmettere i nostri geni, ma spesso la decisone è frutto di un compromesso. Cosa dicono gli studi scientifici?

4. La salute del sesso

Cosa significa stare bene dal punto di vista sessuale? Una questione di ormoni, ma anche di salute fisica che va monitorata attraverso la prevenzione e le diagnosi precoci. Le dimensioni dei genitali contano? Le risposte della scienza alle domande più comuni su sesso e salute.

5. Il piacere

A cosa servono i preliminari? Quanto è la durata ideale di un rapporto sessuale? Come funziona l’orgasmo maschile? E quello femminile? Le principali ricerche scientifiche sfatano molti miti in circolazione.

6. Paternità
Nella specie umana per imparare a camminare ci vuole un anno, per parlare tre anni, per procacciarsi cibo ancora di più. È proprio per questo, ritengono molti studiosi, che nella specie umana i genitori collaborano nelle cure parentali per i primi anni di vita dei figli.

7. La gelosia

Un pizzico di gelosia, si dice, ravviva il rapporto. Ma, come per l'alcol, oltre una certa dose spinge a comportamenti fuori controllo. Come funziona questo meccanismo umano? Che spiegazioni dà la scienza? La gelosia è nei geni?

8. Il tradimento

Abbiamo le prove che fin dalla preistoria ci sono stati tradimenti. Il tradimento, del resto, esiste in gran parte degli animali, persino quelli che sembrano perennemente fedeli. Ma perché tradiamo? Ecco cosa dicono studi e ricerche.

9. Il rapporto di coppia

Gli studi dicono che l’innamoramento dura in media 2 o 3 anni. E dopo? Ai turbamenti dell’attrazione si sostituiscono sentimenti più profondi e si consolida il rapporto di coppia. Ma in cosa consiste? Cosa rende solida un’unione?

10. Perché pochi figli?

Nel nostro Paese si fanno sempre meno figli, con conseguente aumento della popolazione anziana e riduzione della popolazione attiva. Perché la denatalità colpisce l’Italia più che altri paesi? Come sono riusciti in altre parti del mondo a correggere questo fenomeno?

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook